"IL MATTINO" edizione Caserta per "HEALTY VEGETABLE"

24.06.2021

Amici ed Amiche sostenitori la nostra ricerca grazie alle vostre donazioni liberali sta per arrivare a completamento ed ecco le prime anticipazioni:

Progetto: "health vegetables" da Teano (CE) esperienze di agricoltura ed ecologia integrale. DALLA TERRA DEI FUOCHI AL "GIARDINO LAUDATO SI'".

Premessa:

  • I metalli tossici entrano nel nostro corpo attraverso gli alimenti, l'aria e la respirazione e con la "biomagnificazione", diventano concausa delle più gravi patologie della nostra epoca, dal diabete al cancro aggressivo e chemioresistente. Inoltre mercurio, rame, cadmio, piombo e alluminio, sono in grado di penetrare la placenta e favorire fenomeni devastanti come aborto inaspettato, malformazioni al nascituro, alterazioni del comportamento nei bambini, riduzione del Q.I., e non ultimo il declino della fertilità in toto.
  • Tali inquinanti vanno allontanati dall'ambiente e dal nostro organismo ed ecco l'importanza della nostra ricerca per un'agricoltura salutistica ed una ecologia integrale nel rispetto dell'ambiente, eliminado ogni sostanza chimica o fertilizzante. In un ambiente controllato, il Team interdisciplinare della Fondazione DDc sta' sperimentando in Teano (CE) presso Measseria Tuoro, 4 modelli di coltivazione allo scopo di sostituire parzialmente e/o totalmente fungicidi di sintesi organica ed il rame nel biologico, con corroboranti atti a migliorare il consorzio microbico del terreno ed offrire un contributo immediato al riscaldamento globale, inquinamento, esaurimento delle risorse, deforestazione, ecc..

ECCO I PRIMI RISULTATI

  • Ridurre la contaminazione da metalli pesanti (chimica) delle derrate alimentari e dell'ambiente si può.
  • Aumentare la sicurezza dei consumatori e degli operatori è possibile.
  • Realizzare un'agricoltura Ecologica e Biologica senza pesticidi è auspicabile.
  • Migliorare il consorzio microbico nel terreno anche dove c'è un eccesso di materia organica di bassa qualità, attivandola.